Seguici su

Vai menu di sezione

Servizio medico

Il servizio medico è assicurato da un medico in libera professione, al  quale è affidato anche l’incarico di coordinamento sanitario.

Il medico, coordinatore sanitario, è presente in A.P.S.P. dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria dalle ore 8.00 alle ore 20.00. Garantisce una presenza giornaliera secondo le necessità degli utenti, per un minimo di 28,00 ore settimanali.

In caso di urgenza, nelle ore notturne e nei giorni prefestivi e festivi, l’assistenza medica è assicurata dal servizio di continuità assistenziale.

Al servizio di assistenza medica possono accedere tutti gli ospiti, su semplice richiesta e/o su segnalazione da parte del personale infermieristico.

Il medico, oltre all’attività di diagnosi e cura, è altresì coinvolto nelle attività di organizzazione della vita comunitaria, nell’accoglimento degli ospiti, nel coordinamento dei piani di intervento individuali, nel controllo della qualità, nella vigilanza delle norme igienico-sanitarie e di sicurezza e nell’approvvigionamento dei farmaci e dei presidi sanitari forniti direttamente dall’Azienda.

Relativamente al processo di ammissione/inserimento dell’ospite, particolare rilevanza assume, nella nostra organizzazione, la presenza del medico, che provvede alla presa in carico dell’utente.

L’attività del Medico viene svolta in sintonia con le esigenze organizzative della struttura, avendo presenti le finalità e gli obblighi che alla stessa derivano dalla L.R.  n. 7/2005 e dalle Direttive per l’assistenza sanitaria ed assistenziale a rilievo sanitario delle Residenze Sanitarie e Assistenziali pubbliche e private a sede territoriale ed ospedaliera del S.S.P. approvate annualmente dalla Giunta Provinciale.

Pagina pubblicata Martedì, 10 Ottobre 2017 - Ultima modifica: Mercoledì, 21 Febbraio 2018
torna all'inizio del contenuto